Testimonial per quanto riguarda il film “The Hunger Games”

Proletari e burzhuiny. Nel mondo si è rivelato “the Hunger games”, diretto da Herbert Ross, il film di aggiustamento di un altro di giovani alla moda una storia di fantascienza, il condannato per un numero di motion picture sequel come “Harry Potter” e “d’Oro.” In America per il fine settimana prima, 153 milioni di dollari, uno dei punteggi migliori nella storia del cinema. Tuttavia, intrigante non è la quantità di spese, e anche che il distopico categoria presenta un nuovo twist.

Distopia: un brand-new twist

Distopia un brand-new twistContinua a leggere “the hunger games” è inevitabile, perché il romanzo iniziale Susan Collins li per alto come 2, e il film è un grande successo. Abbiamo, quando scrisse che contemporaneo cinema necessità di godere di distopia. Sono varie. Un certo numero di loro di vedere una “Matrice” – informare che presto l’umanità sarà infine fallire in realtà virtuale spargimento contatto con la realtà.

Altri sostengono che i malati di umanità e anche la noia persone sicuramente come realtà sanguinosa programma (“l’Esecuzione di ragazzo”, “death race”, e così via; “the Hunger games” è allo stesso modo parzialmente per quanto riguarda questo, ma non è importante). Ci sono una grande quantità di distopia riguardo che, avendo effettivamente sopportato l’Apocalisse (guerra nucleare, robot uprising, spezzare la volontà del virus che è stato inventato per le forze armate per obiettivi, e così via), il mondo è di nuovo impantanato nel provincialismo, cannibalismo, dove ogni uomo per se stesso.

Il patriottismo nel sangue

Nel 2009, tuttavia, non sembrava imprevisti che la contemporanea distopia, di nuovo, nello spirito di Orwell unico “1984”– iniziato a sviluppare lo stile della risultante totalitarismo.

Il patriottismo nel sangueI fattori di questo sono più che pertinente: la limitazione di flessibilità, che importa per la sicurezza della società Occidentale dopo gli assalti terroristici degli anni 2000, dall’ansia per quello che hai oggi è molto più facile mantenere un occhio e di controllo (tramite telefoni cellulari, carte di credito, telecamere di sicurezza), per la spiacevole scoperta che numerosi molto grandi nazioni, tra cui Cina e Russia, non sono in fretta per creare la democrazia. Anche qui – nuovo turno.

È venuto dritto, 2 immagini in movimento che in tutto il mondo per trovare sarà governato ostentata oppressione sociale con una schiacciante abisso, tra abbondanti e inadeguata, elite e anche singoli individui. L’oppressione sociale che esisteva solo in un passato molto remoto, se non sotto la schiavitù, sotto il feudalesimo. Sorprendentemente, in entrambi i casi, non stiamo discutendo di cinema d’autore, creati per l’élite, e anche Hollywood hits – e anche Hollywood in realtà si sviluppa solo quegli argomenti che, nella sua idea, instillato psicologico del pubblico in generale e avrà bisogno. Il primo film, “il Tempo”, apparso in ritardo nel 2014, illustra un futuro in cui l’, affermando che “il tempo è denaro” è preso letteralmente. Ora il problema salariale. Tempo di spesa per il pane, abitazione, mezzi di trasporto.

Il vostro tempo è

Le persone si dividono in elite et cetera vivono in varie zone del mondo. L’élite sul bancone per secoli. Gli abitanti estremamente bisognosi, il ghetto ebraico, situato fed centro in un sacco di tempo zone di solito un giorno o 2 che ci fa spostare frequentemente in esecuzione, così come a cercare extra guadagni. Il costo della vita è progressivamente aumentando: l’elite è importante che i poveri mancava per una lunga vita, morì in materia di trent’anni, oppure semplicemente inadeguata.

Il vostro tempo è

Per superare la distinzione tra il momento delle zone è forse fattibile, ma nessuno dal ghetto al abbondanti struttura non esisteva, perché quando attraversano il confine ogni volta che la zona è bisogno di pagare customizeds responsabilità, e ci vuole troppo tempo-tempo che i poveri non sono. Qualcuno certamente confondere che il film in realtà meraviglioso. Di sicurezza per il trattamento con gli interessi motivo diversi scenari. Prima, è stato fatto dal Regista e sceneggiatore Andrew Niccol, uno dei paradossale pensiero dei maestri del genere distopico, che rappresentano la circostanza “the Truman Programma” e anche “gino guasti “gattaca”– 1997 filmato, anche, come “Tempo”, una storia per quanto riguarda l’ingiustizia sociale, spinta ottimale.